Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Preservare la bellezza – convegno al Ponte Nord

15 Maggio alle 17:30 - 20:00

Il 15 maggio dalle ore 17:30, il Ponte Nord ospiterà un importante incontro dal titolo: “Preservare la bellezza. Analisi e considerazioni per la sopravvivenza del nostro patrimonio.”

Nella città che è stata designata Capitale italiana della Cultura per il 2020, Il Festival Parma 360 si pone l’obiettivo di promuovere e divulgare l’arte contemporanea e la creatività giovanile, ma non solo… Preservare la bellezza del nostro patrimonio artistico è uno dei nostri capisaldi.
Nasce così l’esigenza di approfondire temi quali la salvaguardia delle opere d’arte da catastrofi naturali e da danni causati dall’uomo e di riflettere sul cambiamento climatico in atto e le ripercussioni che questo ha sugli spazi architettonici, con una particolare attenzione al territorio regionale.

>> PROGRAMMA DEGLI INTERVENTI << - “Imprevisti e altre catastrofi”. In una declinazione storico-artistica Giorgio Milanesi, storico dell’ Arte Medievale presso il Dipartimento Dusic dell'Università degli Studi di Parma, partendo dal volume di Glauco Maria Cantarella "Imprevisti e altre catastrofi. Perché la storia è andata come è andata, Torino, Einaudi, 2017" passerà in rassegna grandi casi della storia dell’arte medievale in cui il dato distruttivo per colpa dell’Uomo o della Natura sarà messo al centro dell’analisi. - "Danni sismici al patrimonio architettonico emiliano: conoscere per prevenire". Partendo dal sisma emiliano del 2012, l'Arch. Lia Ferrari, Dottoranda in Ingegneria Civile e Architettura all'Università degli Studi di Parma, illustrerà alcuni progetti di ricerca attualmente in corso tra le Università di Parma e Ferrara e la Regione Emilia-Romagna al fine di contribuire con i loro studi a definire strumenti utili sia per la gestione di future emergenze post-sisma sia per attività di prevenzione di fronte a vulnerabilità riscontrate e riconosciute in diverse tipologie architettoniche. - “Il clima cambia. Perché le città e gli edifici no?” L’ing. Francesco Fulvi, PhD in tecnologia dell’architettura ed esperto in architettura sostenibile, mostrerà riferimenti e metodologie di intervento per mitigare ed adattare edifici e spazi pubblici ai cambiamenti climatici in atto. Coordinamento organizzativo dott.ssa Barbara Ravarino Banny Ravarino Si ringrazia la dott.ssa Eleonora Panico Ingresso gratuito

Dettagli

Data:
15 Maggio
Ora:
17:30 - 20:00
Categoria Evento:

Luogo

Ponte Nord Parma
Via Europa
Parma, 43122 IT
+ Google Maps

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest

Condividi sui Social

Questo sito web utilizza i cookie (anche di terze parti come ad es. Google Analytics) per migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione e anche a fini statistici. Continuando ad utilizzare il sito accettate l'utilizzo dei cookie. Nel caso non desideriate l'utilizzo dei cookie potrete effettuare l'opt-out uscendo dal sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi